Ortocheratologia

Chi può indossare le lenti per Ortocheratologia ?

Le Lenti per Ortocheratologia possono essere indossate in prevalenza dai soggetti miopi, pressoché giovani e soprattutto bambini. Portate durante il sonno, si è liberi durante il giorno dopo aver rimosso le lenti, di svolgere qualsiasi attività in totale libertà.

La quasi totalità dei miopi riferisce che si tratta di una sensazione incredibile poter svolgere tutte le attività senza dover utilizzare una correzione ottica diurna.
Molto soddisfatti anche gli sportivi che prima con occhiali o lenti a contatto avevano sempre un limite nella loro attività fisica ed ora sono completamente liberi.

Oltre a godere di una visione chiara senza alcuna correzione durante le ore di veglia, i bambini che utilizzano Lenti per Ortocheratologia possono ottenere un significativo rallentamento della progressione della miopica.

Cosa dicono gli studi sulla ortocheratologia

Numerosi studi scientifici hanno dimostrano che l’ortho-k (ortocheratologia) è il metodo più efficace, dopo l’atropina, per il rallentamento della progressione miopica!

Questi studi, effettuati per un tempo massimo di 5 anni con bambini in fase di crescita (adolescenza), hanno mostrato una riduzione dal 50% al 70% del tasso di crescita della miopia e una corrispondente riduzione del tasso di crescita assiale dell’occhio.

Grafico ortocheratologia

Alcuni soggetti coinvolti in questi studi non hanno addirittura mostrato progressione della miopia o allungamento assiale dell’occhio.

Persone con miopia, soprattutto quelle con miopia elevata, hanno una maggiore incidenza di gravi problemi agli occhi per tutta la loro vita, comprese rotture retiniche, distacchi di retina, glaucoma, degenerazione maculare e altre degenerazioni retiniche periferiche.
Se siamo in grado di ridurre l’aumento della lunghezza assiale durante gli anni di crescita, vedremo una riduzione di queste complicanze oculari in età avanzata.

ortocheratologia - persone con miopia

ORTOCHERATOLOGIA IN CASO DI RITORNO DELLA MIOPIA

DOPO INTERVENTO DI LASIK O PRK

Gli studi e le esperienze di molte persone, hanno dimostrato che dopo un intervento chirurgico di miopia, può capitare che ci siano ritorni di valori miopici.
Le lenti per ortocheratologia sono la giusta soluzione per quei soggetti che non vogliono o non possono rifare un intervento e per coloro che non desiderano portare occhiali per continuare a vedere bene.

Perché molti si orientano sull’ortocheratologia e non sull’intervento?
Non tutti vogliono operarsi, alcuni non sono convinti e altri temono le complicanze post intervento.

ortocheratologia e miopia

L’ortocheratologia invece è una tecnica reversibile, se non si è soddisfatti del risultato in generale si può sempre interrompere il trattamento senza controindicazioni.